#01 Forma fisica – Perché è così fondamentale per lo snowboard

La lezione che ho imparato sulla mia pelle 

Eccoci alla prima vera puntata, se hai già ascoltato la puntata introduttiva hai già un’idea su quello che è questo podcast.

Altrimenti lo capirai presto.

In questa puntata si parla di come migliorare la propria forma fisica per godersi alla grande tutte le uscite sullo snowboard.

L’obiettivo (come al solito) è quello di migliorare di almeno l’1% questa caratteristica, per arrivare in forma alla prima sciata, ma anche a tutte quelle dopo.

Senza una buona forma fisica non andiamo da nessuna parte.

Non solo non ce la godiamo, non ci andiamo proprio!

Io ne so qualcosa…

Perché è esattamente quello che è successo a me. 

Proprio per questo motivo infatti, mi sono perso quella che sarebbe stata la giornata sulla neve più bella della mia vita. 

Forse addirittura la più bella della vita in generale.

Pasqua 2018 è una data che non dimenticherò mai. Eravamo a Val Thorens, sulle Alpi francesi nel cuore del comprensorio più grande del mondo: le Tres Vallee.

Siamo stati lì x 4 giorni e ogni pomeriggio intorno alle 5 (praticamente mentre rientavamo in appartamento) cominciava a nevicare di brutto.

Ogni cazzo di mattina splendeva il sole, senza una nuvola, con un metro di neve e fresca sotto ai piedi.

Credimi se ti dico che era EPICO.

Avevamo davanti a noi 4gg di frescone infinito, quelle robe che ti fanno litigare anche con il migliore amico se lo stronzo prova a rubarti la linea.

Ok, ma che è successo?

Semplice: non ero in forma e mi sono bruciato al secondo giorno.

Il primo giorno ho retto bene, il secondo è andato sempre più peggiorando e il terzo (proprio il giorno di Pasqua) non sono neanche riuscito a scendere dal letto.

Altro che risurrezione…

La gamba destra mi cedeva e non mi reggevo letteralmente in piedi.

Ho passato l’intera giornata in appartamento, mentre gli altri si godevano la giornata più epica della vita.

Girato quel giorno. Non da me.

Se solo avessi avuto una forma fisica migliore, sarebbe andata diversamente.

Non mi serviva forza esplosiva, ne una cintura addominale forte, ne tantomeno quella dose in più di equilibrio che serve per salire su un rail. 

Mi bastava essere un po’ più in forma.

Se avessi dedicato anche solo un 1% di ogni giorno (circa 15 min) a fare degli squat o  comunque ad allenarmi, mi sarei goduto quella giornata epica.

Come faccio a saperlo? 

Semplice

quasi 2 anni dopo quella giornata, me la stavo spassando in Hokkaido, con la neve fresca che mi arrivava alla vita, in un tour di 8 giorni di snowboard e backcountry in uno dei posti più magici per chi ama lo snowboard.

Me la sono goduta alla grande, ovviamente avevo una diversa preparazione fisica alle spalle ma niente di straordinario… 

Più o meno quel famoso 1%.

Forse, se non avessi toccato veramente il fondo quel giorno in Francia, magari non mi sarei goduto così tanto il Giappone.

Ma torniamo al 2018…

A te è mai capitato?

Voglio che ti fermi un attimo a pensare a quella volta in cui non hai potuto godertela al massimo perché non eri in forma… Ecco voglio che visualizzi quella volta.

Fissa bene in mente quella scena, quell’occasione persa e la tua forma fisica di quel giorno e ripromettiti che una cosa così non ti dovrà mai più succedere.

Ok ma come si fa ad evitare che accada?

Come si fa per arrivare in montagna in piena forma fisica?

Innanzitutto, se credi che lo snowboard sia semplicemente un “andare a passare del tempo sulla neve qualche volta l’anno”, senza bisogno di allenamento o di preparazione fisica… 

Sappi che ti sbagli.

Ma aspetta… 

Io stesso per anni sono andato a snowboardare senza un minimo di preparazione fisica, addirittura in una stagione mi vantavo con gli amici che la mia unica attività fisica fosse proprio snowboardare tutti i weekend.

Quindi capisci bene, non sono qui per giudicarti o dirti cosa devi o non devi fare.

Sono qui solo per raccontarti la mia esperienza, sperando che tu possa evitare di fare i miei errori e possa goderti lo snowboard veramente come un pro.

Io mi sono perso la giornata più epica della vita.

Ora, la domanda è: come migliorare la propria preparazione fisica per godersi ogni giornata a livello PRO?

Non sono un personal trainer e non ho le competenze per dirti come fare, quindi il mio suggerimento è quello di rivolgerti ad un professionista, magari qualcuno che conosca bene questo sport e sappia come prepararti al meglio.

Io ci ho messo un pò a trovarlo purtroppo, ma magari nella tua zona sarà più facile.

Quello che posso fare è condividere con te la mia routine di allenamento, vedrai che non è niente di straordinario, ma ti basterà per fare un 1% in più e magari ti permetterà di goderti alla grande tutte le prossime uscite.

Il mio consiglio è di iniziare almeno 3 mesi prima della prima uscita, io ad esempio che inauguro ogni stagione in Austria il 1 novembre, comincio ad allenarmi verso metà luglio, alternando allenamenti aerobici e anaerobici.

L’aerobico
…come la corsa, mountain bike, saltare con la corda ecc. è ciò che ti permette di allenare il sistema cardio circolatorio.

Non so se hai presente quel fiatone che ti viene a 3.000 Mt solo per esserti allacciato la tavola… ecco, serve ad evitare quello.

L’anaerobico
…invece è tutta quella parte in cui si lavora sul muscolo con esercizi mirati, per potenziarlo e prepararlo allo sforzo che dovrà reggere quando sarai sullo snowboard.

Per iniziare, se pensi di stare proprio a zero potresti fare per 2-3 settimane dei mini circuiti per riattivare tutta la muscolatura, per poi passare a dividere la sessione aerobica da quella anaerobica con esercizi più mirati e tosti.

Io che puntualmente arrivo a luglio con una forma fisica pessima, comincio proprio così: gradualmente e senza stress, evitando il cosiddetto “rimbalzo”, cioè quando proviamo ad instaurare una routine troppo pesante e molliamo dopo qualche giorno.

Ovviamente poi va fatto un programma di mantenimento per tutta la stagione, perché non basta fare bene la prima uscita, bisogna godersi alla grande anche tutte le altre!

Ti lascio le schede workout pre snowboard fatte dal mio PT (sia per donna che per uomo).

Clicca qui o sull’immagine per scaricarlo

Ps. Se ti va, mandami un audio in cui mi racconti proprio quella volta in cui non hai potuto godertela al massimo perché non eri in forma.

Così almeno smetterò di sentirmi l’unico coglione sulla terra.

Leave a Reply

Your email address will not be published. Required fields are marked *